Never Ever On Time Traducción, No Derramaras Tu Semilla, Vajilla 24 Piezas, Saber Volver Letra Traducción, Agustina Casanova Biografia, " />

blancanieves en italiano

Possedeva uno specchio e, quando vi si specchiava, diceva:-Specchio fatato, in questo castello, hai forse visto aspetto più bello?-E lo specchio rispondeva:-E' il tuo, Regina, di tutte il più bello!-Ed ella era contenta, perché‚ sapeva che lo specchio diceva la verità. Ma alla festa fu invitata la perfida matrigna. Allora chiamò un cacciatore e disse: -Conduci la bambina nella foresta selvaggia, non voglio più vederla. -Sei con me!- rispose il principe pieno di gioia, le raccontò ciò che era avvenuto e aggiunse: -Ti amo al di sopra di ogni altra cosa al mondo; vieni con me nel castello di mio padre, sarai la mia sposa-. E, siccome lo specchio le aveva rivelato che la bambina si trovava fra i monti, presso i sette nani, si mise a pensare nuovamente a come fare per ucciderla: perché‚ se non era la più bella in tutto il paese, l'invidia non le dava requie. C'era un tavolino ricoperto da una candida tovaglietta e apparecchiato con sette piattini: ogni piattino aveva il suo cucchiaino, sette coltellini, sette forchettine e sette bicchierini. Uccidila e portami i polmoni e il fegato come prova della sua morte-. In base al termine ricercato questi esempi potrebbero contenere parole colloquiali. Ma lontano da qui, in una casina di sette nani, piccina piccina, è Biancaneve dalla chioma corvina molto più bella della Regina!-A queste parole, ella rabbrividì e fremette per la collera. dove sono?-. "Le bestie feroci ti divoreranno ben presto" pensava; ma sentiva che gli si era levato un grosso peso dal cuore, non dovendola più uccidere. Como el efecto que hacía el rojo sobre la blanca nieve era tan bello, la reina se dijo. Poi esposero la bara sul monte, e uno di loro vi rimase sempre a guardia. A casa, la regina si mise davanti allo specchio e disse:-Specchio fatato, in questo castello, hai forse visto aspetto più bello?-Come al solito lo specchio rispose:-Il tuo aspetto qui di tutte è il più bello. Ma Biancaneve cresceva, diventando sempre più bella e, quand'ebbe sette anni, era bella come la luce del giorno e più bella della regina stessa. 24-11-2020 - Blancanieves (ESPAÑOL) - Biancaneve (ITALIANO) - Había una vez, en pleno invierno, una reina que se dedicaba a la costura sentada cerca de una venta-na con marco de ébano negro. Dopo un anno, il re prese di nuovo moglie: una donna bella, ma orgogliosa; non poteva tollerare che qualcuno la superasse in bellezza. -Chi ha preso un pezzo del mio panino?-. Tieni, voglio regalartene una.- -No- disse Biancaneve, -non posso accettar nulla.- -Hai forse paura del veleno?- disse la vecchia. La mattina i nani andavano nei monti in cerca di minerali e dl oro, la sera ritornavano e la cena doveva essere pronta. Gli altri arrivarono di corsa e gridarono: -Anche nel mio c'è stato qualcuno!-. Quando fu buio arrivarono i padroni di casa: erano sette nani che estraevano i minerali dai monti. Quando i nani udirono ciò che era accaduto, dissero: -La vecchia merciaia non era altri che la regina. La distesero allora in una bara, vi si sedettero accanto tutti e sette e la piansero per tre giorni interi. La sollevarono e, vedendo che aveva la vita troppo stretta, tagliarono la stringa. Al mattino, Biancaneve si svegliò e, vedendo i sette nani, s'impaurì. comprate!-. Biancaneve diede un'occhiata fuori e disse: -Non posso lasciar entrare nessuno-. Il principe ordinò ai suoi servi di portarla sulle spalle. Biancaneve giacque per molto, molto tempo nella bara, ma non si decompose: sembrava che dormisse poiché‚ era ancora bianca come la neve, rossa come il sangue e nera come l'ebano. -Roba buona, roba bella- rispose la vecchia -stringhe di tutti i colori.- E, così dicendo, ne tirò fuori una di seta variopinta e gliela mostrò. Biancaneve diede un'occhiata fuori dalla finestra e disse: -Buon giorno, buona donna, cosa avete da vendere?-. Vieni per una volta voglio allacciarti io come si deve!- Biancaneve non sospettò nulla di male, le si mise davanti e si lasciò allacciare con la stringa nuova. Alla bambina piacque tanto che si lasciò raggirare, aprì la porta e lo comprò. Biancaneve desiderava tanto la bella mela e, quando vide che la contadina ne mangiava non pot‚ più trattenersi e allungò la mano per farsi dare la sua metà. Ma al primo boccone, cadde a terra morta. Non appena videro Biancaneve distesa a terra come morta, pensarono subito a un nuovo imbroglio della cattiva matrigna; si misero a cercare e trovarono il pettine avvelenato. Ma un bel giorno un principe capitò nel bosco e si recò a pernottare nella casa dei nani. Nella casetta ogni cosa era minuscola ma straordinariamente linda e aggraziata. Allora dissero -Non possiamo seppellirla nella terra nera- e fecero fare una bara di cristallo, perché‚ la si potesse vedere da ogni lato, ve la deposero, vi misero sopra il suo nome, a caratteri d'oro, e scrissero che era figlia di re. Corse finché‚ la ressero le gambe; sul far della sera, vide una piccola casetta e vi entrò per riposarsi. Poi si travestì e prese nuovamente le sembianze di una povera donna, del tutto diversa dalla precedente, però. © 2013-2020 Reverso Technologies Inc. Tutti i diritti riservati. Il quarto: -Chi ha mangiato un po' della mia verdura?-. Allora ella si mise a raccontare che la sua matrigna voleva farla uccidere, ma il cacciatore le aveva risparmiato la vita ed ella aveva corso tutto il giorno, finché‚ aveva trovato la casina. -Allora regalatemela- disse egli -non posso vivere senza vedere Biancaneve: voglio onorarla e ossequiarla come colei che mi è più cara al mondo.- A queste parole i buoni nani si impietosirono e gli diedero la bara. Biancaneve aveva tanta fame e tanta sete che mangiò un po' di verdura e di pane da ciascun piattino, e bevve una goccia d vino da ogni bicchierino, poiché‚ non voleva portare via tutto a uno solo. Il quinto: -Chi ha usato la mia forchettina?-. Ma la regina cattiva, appena a casa, andò davanti allo specchio e domandò:-Specchio fatato, in questo castello, hai forse visto aspetto più bello?-E lo specchio rispose:-Il tuo aspetto qui di tutte è il più bello. Invidia e superbia crebbero a tal punto in lei, da non lasciarle più pace n‚ giorno n‚ notte. La funzione degli esempi è unicamente quella di aiutarti a tradurre la parola o l'espressione cercata inserendola in un contesto. -Ah, Dio mio! E, quando nacque, la regina morì. -Finalmente la tua bellezza è tramontata!- disse la perfida donna, e se ne andò. Ma i nani risposero: -Non la cediamo per tutto l'oro del mondo-. I nani dissero: -Se vuoi provvedere alla nostra casa, cucinare, fare i letti, lavare, cucire e fare la calza, e tenere tutto in ordine e ben pulito, puoi rimanere con noi e non ti mancherà nulla-. Bussò, Biancaneve si affacciò alla finestra e disse: -Non posso lasciar entrare nessuno, i nani me l'hanno proibito!-. Biancaneve acconsentì e andò con lui, e le nozze furono allestite con gran pompa e splendore. Traduci testi da qualsiasi applicazione o sito web in un solo clic. Allora disse ai nani: -Lasciatemi la bara; vi darò ciò che vorrete in compenso-. Quando la mela fu pronta, ella si tinse il viso e si travestì da contadina; così camuffata passò i sette monti e arrivò fino alla casa dei nani. Poco dopo, a sera, ritornarono i sette nani: come si spaventarono nel vedere la loro cara Biancaneve distesa a terra, immobile come se fosse morta! Traduzioni in contesto per "en Blancanieves" in spagnolo-italiano da Reverso Context: Tus dientes son de una frescura basada en Blancanieves. Ma, per fortuna era quasi sera e i sette nani stavano per ritornare. Ti preghiamo di segnalarci gli esempi da correggere e quelli da non mostrare più. Ed ella era tanto bella, che il cacciatore ne ebbe pietà e disse: -Va' pure, povera bimba-. Il cacciatore obbedì e condusse Biancaneve lontano, ma quando estrasse il coltello per trafiggere il suo cuore innocente, ella si mise a piangere e disse: -Ah, caro cacciatore, risparmiami la vita! Ma la regina, credendo di aver mangiato il fegato e i polmoni di Biancaneve, non pensava ad altro se non ch'ella era di nuovo la prima e la più bella; andò davanti allo specchio e disse:-Specchio fatato, in questo castello, hai forse visto aspetto più bello?-E lo specchio rispose:-Il tuo aspetto qui di tutte è il più bello.

Never Ever On Time Traducción, No Derramaras Tu Semilla, Vajilla 24 Piezas, Saber Volver Letra Traducción, Agustina Casanova Biografia,

  • Añadir un comentario

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR
Aviso de cookies